citazione

"Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni." (Eleanor Roosevelt)

giovedì 12 aprile 2018

CROSTATA CON PASTA FROLLA VEGAN


Quanta voglia di luce in questo periodo! Le giornate si sono allungate e mi piace poter rientrare a casa la sera quando non è ancora del tutto buio. I periodi di pioggia che stanno caratterizzando questa incerta primavera alimentano il mio desiderio di luce... Nel weekend appena trascorso sono stata un po' all'aperto ed il contatto con l'erba e con il cielo così splendidamente terso ed azzurro mi ha rigenerata. Forse a volte ce ne scordiamo, ma che profonda armonia può diffondersi in noi nei momenti di contatto con la natura!
E la ricetta di oggi vuol essere un omaggio alla primavera, alla natura, alle cose semplici e buone con cui possiamo arricchire la nostra vita. E con cui possiamo farci una coccola. La pasta frolla che caratterizza questa crostata è vegana, molto leggera e comunque gustosa, resa friabile e morbida grazie all'aggiunta di un pizzico di lievito. Io ho usato come farcitura una confettura di fragole fatta da me, profumatissima, ed una golosa crema di pistacchio (grazie ad Aroma sicilia).

CROSTATA CON PASTA FROLLA VEGAN

Pasta frolla vegan

Ingredienti
       250 g farina (io 50% farro, 50% integrale)
       100 g zucchero di canna
       70 g olio extra vergine di oliva (non troppo forte)
       70 g acqua
       5 g lievito chimico
      10 g succo di limone
        scorza di limone grattugiata
       farcitura:
            confettura a piacere
            crema spalmabile al pistacchio o al cioccolato
Procedimento
- Setacciare assieme il lievito e le farine
- Mescolare acqua e zucchero cercando di sciogliere un po' quest'ultimo
- Aggiungere l'olio  poi le farine
- Lavorare brevemente, fino ad avere un impasto omogeneo
- Appiattire leggermente, avvolgere nella pellicola, far riposare in frigo per qualche ora
- Stendere col mattarello su un piano leggermente infarinato
- Ricavare un cerchio grande e alcune strisce per la decorazione in superficie
- Posare nello stampo da crostata ricoperto da carta forno oppure leggermente unto di olio
- Ritagliare i bordi in eccesso e punzecchiare il fondo con una forchetta
- Coprire con la farcitura scelta
- Disporre sopra le strisce di pasta frolla
- Cuocere a 180°C per circa 30 minuti
- Far raffreddare completamente e sformare
Note
Per le strisce, rimettere in frigo per 15-20 minuti l'impasto se risulta troppo morbido da lavorare e le strisce si rompono.
Si può congelare la pasta frolla, già parzialmente stesa e avvolta in pellicola per alimenti. Prima di utilizzarla, farla scongelare in frigorifero.

Una fettina di crostata con golosa crema spalmabile al pistacchio, o dei semplici biscotti realizzati con i ritagli di frolla avanzata, rendono speciale i momenti di pausa.


Eleonora

venerdì 16 marzo 2018

FUGASSA (FOCACCIA VENETA) ...la tradizione a modo mio!

Il tema del tempo che passa veloce è così ricorrente nei mie post e nelle mie considerazioni quotidiane... Ho sempre "cose da fare"... e se non ne ho, in qualche modo ne creo di nuove... ma ultimamente ho sempre più voglia di svuotare il mio tempo di "cose da fare", anche se tra queste ci sono attività piacevoli, passatempi. Ho voglia di accoglierle diversamente, meno programmate, meno incastrate, meno "dovute" ma più "volute". Anche per questo nel blog manco da un po'. Ho preferito attendere di poter fare con piacere e dedizione ricette nuove, piuttosto che correre e stressarmi per una sorta di senso del dovere autoimposto.
E sono felice per avere atteso... perchè ho potuto dedicarmi davvero a questa Fugassa!

domenica 21 gennaio 2018

TORTA SOFFICE CON CAROTE (COTTE)

Quando arriva il fine settimana, spesso ciò di cui ho voglia è una coccola. Una carezza gentile fatta a me stessa e fatta agli altri. Un momento tranquillo. Ritagliarmi del tempo per leggere un libro. Fare una passeggiata cercando il sole col viso. O preparare un dolce semplice, di quelli la cui preparazione è tempo rilassato, e la cui degustazione pretende tempo rilassato. Un dolce morbido, leggero, che profuma.

lunedì 15 gennaio 2018

SOFT COOKIES AL MIELE AVENA E CIOCCOLATO

Oggi un nuovo delizioso biscotto al miele. Davvero facile da preparare, con ingredienti genuini e ricco di sapore grazie al miele, ai fiocchi di avena, alle gocce di cioccolato. Volendo si può ulteriormente arricchire usando frutta secca tritata.

sabato 13 gennaio 2018

FROLLINI A TUTTO MIELE..e un pizzico di sale!

Realizzare biscotti ha qualcosa di terapeutico, o meglio, di rigenerante. Fare l'impasto, stenderlo, formare tante sagome diverse od uguali,  approssimative o geometriche, controllare la cottura, e magari fare qualche decorazione... mi ritrovo a tenermi occupata, a focalizzare mente e mani in una stessa attività, e mi rilasso, e mi rigenero. Ma forse, questa è la magia di ogni attività manuale creativa!
Questi biscottini direi che sono la perfetta comunione della mia attività mentale e manuale...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Printfriendly